Le banche disponibili ad accogliere richieste sindacali pur di facilitare Accordo di settore in tempi brevi

Recependo le istanze manifestate dai Sindacati, gli Istituti di credito sammarinesi si sono resi disponibili a mutare in “disdetta” il “recesso” dall’Accordo integrativo per i dipendenti dei rispettivi Istituti, pur di avviare un’adeguata trattativa finalizzata alla stipula di un nuovo Accordo collettivo di settore, scaduto sin dall’anno 2010, che consenta di ridurre il costo di lavoro del settore entro tempi coerenti con le note esigenze contingenti del sistema bancario.

Comunicato stampa 06 07 2018