Progetto NPL

Il progetto costituisce un contributo concreto ed operativo per la risoluzione della problematica degli NPL, coerente con le indicazioni del Fondo Monetario Internazionale, in linea con i principi comunitari ed aperto agli esiti dell’AQR, che pone il recupero e la gestione del credito in primo piano.

Esso è frutto del lavoro di relazione avviato con le Associazioni di categoria, le Organizzazioni Sindacali, gli Ordini Professionali e le Amministrazioni Pubbliche sammarinesi nonché con le più importanti istituzioni ed organizzazioni politiche, sociali e culturali – tra i quali si citano l’Associazione Bancaria Italiana, il Ministero dell’Economia e delle Finanze Italiano ed il Fondo Monetario Internazionale – e del contributo scientifico offerto dal Prof.

Biagio Bossone e dal Prof. Stefano Ambrosini nel loro ruolo di componenti il Comitato dei Saggi ABS nonché del Prof. Gian Domenico Mosco, Direttore del Centro di Ricerca LUISS Dream.

Il Progetto è stato presentato agli addetti ai lavori ed alla società civile in occasione di un partecipatissimo evento pubblico svoltosi il 17 marzo 2017 al Centro Congressi Kursaal al quale sono intervenuti, in qualità di relatori, oltre ai succitati esperti, il Dott.

Giovanni Sabatini (Direttore Generale di ABI), il Dott. Giulio Romani (Segretario Generale di F.I.R.S.T. C.I.S.L.), il Dott. Marco Nonni (già Consigliere di Amministrazione di Banco di Napoli – Consulente CRIF), l’Avv. Marcello Valignani (già Amministratore delegato di SGA SpA), il Dott. Marco Cattaneo (Presidente CPI Private Equity) e la D.ssa Lia Zichino (Responsabile Practice Analisi Mercati e Intermediari Finanziari Prometeia SpA).

Scarica il documento: